i nostri marchi:

pavimenti per esterni
bellezza e funzionalità.

Infatti devono garantire una praticità di pulizia e manutenzione che non può essere quotidiana, ma anche caratteristiche di stabilità nel tempo, quali antigelività e antiscivolosità. Esistono diversi materiali adatti alla posa esterna. Pavinord commercializza pavimenti per esterni in gres porcellanato, legno, WPC, pietra. Le modalità di posa possono essere differenti anche per lo stesso materiale. Si può procedere con posa con collante, oppure flottante, sopraelevata su supporto specifico o su sabbioncino o stabilizzato.

Inoltre è possibile coordinare tante parti esterne grazie a pezzi speciali e la possibilità di applicare il materiale sia a parete che a pavimento. Si ottiene così un grande effetto d’insieme.

applicazioni varie gres porcellanato due centimetri in esterno
posa a collaposa sopraelevata
posa su ghiaiaposa su erba

gres porcellanato

È il materiale più resistente di tutti gli altri. Ha caratteristiche di scivolosità R10, R11 o R12. Si differenzia per diversi spessori, dai 8-10 mm adatti per balconi e marciapiedi ai 20-30 mm per piastrelle di grande formato e carrabili anche in modo pesante. Quest’ultimo si presta anche alla posa flottante sia su massetto che su guaina catramata grazie a supporti specifici che garantiscono planarità e pendenze alla superficie finale. Questo permette anche una semplificazione dell’intervento in caso di perdite. Grazie alla grande continuità garantita da grande formato e ai pezzi speciali come griglie di scarico, viene sempre più spesso utilizzato per pavimenti per esterni vicino al bordo piscina.

decking:
legno e wpc

Il termine decking identifica le pavimentazioni e le applicazioni ad uso esterno realizzate in legno o materiali alternativi.Listoni, quadrotte, plotte o pedane per allestire giardini, bordi piscina, patio, terrazze e molto altro ancora.

Grazie all’essenza stessa dei materiali riescono a disperdere l’alto calore estivo e garantendo il calpestio a piedi nudi. La posa è flottante, su telai in alluminio oppure magatelli di larice impregnato con incastri per i diversi tipi di plancia (quadrate o listoni). Essendo materiali naturali virano il colore e devono essere manutenuti nel tempo con un passaggio di olio in modo da nutrire le fibre del legno.

ultraschield
wpc di II generazione

Tra i WPC il prodotto da Deco’ decking è una novità. Essendo un WPC viene prodotto con l’estrusione di materiale polimerico, ma senza contenuto di legno. Può essere alveolare o pieno. Come pavimento esterni riesce a compensare il fascino del legno impiallacciato con la stabilità del colore della doga nel tempo. E’ ideale per pavimentazioni per esterni, ma anche elementi decorativi come i frangisole e il rivestimento di facciate ventilate, sia a doga che nel nel modulo “twix“.

pietra

Ancora oggi riesce a creare ambientazioni uniche, adatta sia ad ambienti rustici che moderni.

La posa viene effettuata a colla a opus incertum oppure secondo uno schema specifico a secondo del tipo di forma del materiale. Essendo un materiale naturale non raggiunge le caratteristiche del gres. Ha comunque buone caratteristiche di antigelività e ottime di antiscivolosità.

i servizi che ti offre pavinord:

vai a servizi
icona preventivo

qualità

icona montaggio

montaggio

misure

misure

icona scelta

scelta

icona consegna

consegna

icona garanzia

garanzia

scrivici per conoscere la disponibilità dei materiali o per fissare un appuntamento

contattaci
torna a prodotti